Giornate della Repubblica Dominicana (18 – 19 giugno 2015)

Il 18 giugno presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova, Eduardo Selman Hasbun, consigliere del Presidente della Repubblica Dominicana e console di New York, ha tenuto una conferenza sul celebre politico e letterato dominicano Juan Bosch Gaviño, in presenza del rettore dell’Università di Genova, Paolo Comanducci e del professor Roberto Sinigaglia, direttore del Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia.

Nel pomeriggio, presso l’atrio di Fondazione Casa America si è tenuta l’esposizione di una mostra di dipinti dell’artista dominicana Josefina Dominguez e una mostra fotografica realizzata da Liam Aponte e Giulia Bertone.

Venerdì 19 giugno si è svolta la giornata centrale, sempre a Fondazione Casa America, con l’incontro pubblico La Repubblica dominicana si presenta. Dopo i saluti di Roberto Speciale, presidente di Fondazione Casa America, Mercedes Brito Veras, console della Repubblica Dominicana a Genova e di Pino Boero, assessore del Comune di Genova, sono intervenuti Mario Arvelo Caamaño, ambasciatore della Repubblica Dominicana presso la FAO, Neyda Garcia, direttore generale dell’Ente Turismo dominicano in Italia, Joanny Luna Caceres, dell’Ambasciata della Repubblica Dominicana in Italia ed Eduardo Selman Hasbun.

L’evento è stato uno spazio di festa e musica che ha incluso la consegna di riconoscimenti a cittadini e bambini dominicani e a cittadini italiani da parte del Consolato della Repubblica Dominicana a Genova, l’esibizione della celebre cantante dominicana Taty Salas, l’offerta al pubblico di materiali di Fondazione Casa America, la consegna di souvenir e in chiusura la degustazione di rum Brugal.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Proposta per l’istituzione a Genova di un Centro di ricerca e iniziativa su Cristoforo Colombo

A partire da settembre 2020 Fondazione, d’accordo con il Comune di Genova, ha dato il via ad un lavoro preliminare, di ricognizione e censimento

Le Startup innovative a Genova (25 febbraio 2021)

Il progetto realizzato da Fondazione Casa America insieme all’Associazione Le Radici e Le Ali è diviso in due parti, ed è stato realizzato tra

Per garantirti un’esperienza migliore del nostro sito web utilizziamo i cookie. Per maggiori dettagli o per gestire il consenso clicca qui.